Acqua, revocata l'ordinanza che proibiva l'uso nel quartiere Santa Maria

Catanzaro, Venerdì 13 Ottobre 2017 - 14:01 di Redazione

Revocata l'ordinanza dell’11 ottobre scorso che proibiva l'uso dell'acqua nel quartiere Santa Maria. A disporlo è stato il sindaco Sergio Abramo considerando che sono venuti meno i presupposti che hanno determinato il divieto. L'ordinanza del primo cittadino, infatti, fa seguito alla comunicazione, n°  4757 delle ore 12:22 oggi, 13 ottobre, ricevuta dall'Asp,  con la quale viene proposta la revoca del dispositivo relativo al non utilizzo dell'acqua destinata al consumo umano per scopi potabili nel quartiere Santa Maria, che era stata emessa a seguito della nota, prot. n° 94363  dell’11 ottobre, che il  Dipartimento di prevenzione UO Igiene degli alimenti e della nutrizione dell’Asp aveva  comunicato a Palazzo de Nobili, L'Azienda sanitaria, in particolare, ha evidenziato  che  le  ulteriori verifiche  effettuate  con prelievi di campioni in piazza Procopio, nel cuore del quartiere, hanno determinato la potabilità dell’acqua. Quindi, al momento, non esistono altri motivi che impediscano il normale utilizzo dell'acqua per il consumo umano.



Testata Registrata al Tribunale Catanzaro N.R. 1078/2011 N.R.S. 12   |   Direttore Responsabile Alessandro Manfredi   |   P.Iva 03453040796 Media Web srls
Tutti i diritti riservati ©   |   Autorità per le garanzie nelle comunicazioni - ROC NR. 21658 2code 2code